lug 162012
 
LO STRANO CASO DI BANCA NETWORK. LA BANCA FINISCE IN AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA E NESSUNO SE NE ACCORGE. NE' I PROMOTORI NE’ I CLIENTI. E IL COMMISSARIO BLOCCA I CONTI CORRENTI.

Perchè molti risparmiatori restano sovente incastrati in banche traballanti o in prodotti finanziari scadenti? I promotori finanziari non dovrebbero maggiormente fare da sentinella ai risparmi dei loro clienti e avvisarli o c’è qualcosa che non va nel Sistema? Perchè molti risparmiatori sono così restii a cambiare banca anche se ne ricevono un servizio pessimo? Parliamo di questi argomenti con Francesco Priore, memoria “storica” ed esperto di lungo corso del mondo dei promotori finanziari. Che dice…

Bookmark/Favorites