mag 172011
 
E SUI MERCATI LA SPECULAZIONE RIALZA LA TESTA

L’incertezza permane e gli speculatori ne approfittano per assestare colpi non solo sul mercato azionario ma anche su quello delle valute e delle commodities. Attacco alla Grecia ma anche all’euro e alle materie prime. E così i mercati, da quelli occidentali a quelli dei paesi emergenti, entrano in fibrillazione perdendo la bussola..

Bookmark/Favorites