set 102012
 
TASSARE DI BRUTTO I CAPITALI DEGLI EVASORI IN SVIZZERA “ALLA TEDESCA” E’ UN’IDEA COSI’ GENIALE?

Si richiede a gran voce un accordo con la Svizzera per recuperare i soldi degli evasori fiscali nascosti nelle banche della Confederazione. Gettito “previsto”: fra i 40 e i 50 miliardi di euro. Sul piano morale potrebbe essere una bella idea ma qualcosa non ci convince. E ci sembra che i tecnici e politici italiani (ma anche tedeschi) siano meno furbi degli evasori… E dei banchieri svizzeri. Si rischia così di far scappare tutti i buoi prima che la stalla sia chiusa poiché è verosimile che prima che questa normativa (peraltro sbilenca) entri in vigore molti capitali si saranno spostati in altre Giurisdizioni off-shore…

Bookmark/Favorites
dic 082011
 
CAPITALI IN SVIZZERA: GENTE CHE VA, GENTE CHE VIENE (II parte)

Portare i soldi all’estero (in Svizzera come in altri Paesi) è consentito e lecito ma con alcune importanti avvertenze. Ecco che cosa occorre sapere, fare e non fare dal punto di vista fiscale. Quali sono i rischi da cui si scappa e quali quelli che si potrebbero trovare oltre confine? Ne discutiamo con Roberto Lenzi, avvocato specializzato in diritto finanziario e pianificazione patrimoniale

Bookmark/Favorites
apr 012010
 
ULTIMO MESE PER LO SCUDO FISCALE. LE RISPOSTE ALLE DOMANDE PIU' BIZZARRE

Ultimo mese per aderire allo scudo fiscale. le risposte ad alcuni quesiti ricevuti (con la collaborazione dello Studio Lenzi & associati) e perche’, nonostante tutto, vale sempre la pena aderire. Stando attenti a non passare, naturalmente, dalla padella alla brace…e scegliendo bene quindi intermediario e tipo di gestione sottostante. Perche’ fidarsi e’ bene, non fidarsi e’ meglio…

Bookmark/Favorites
nov 102009
 
SCUDO FISCALE & DINTORNI: ISTRUZIONI PER L'USO

Dal rimpatrio dei capitali al private banking. E’ online www.rientrocapitali.it : la prima rivista online (e gratuita) per farsi scudo’. e capire come gira’ il fumo… Tutto quello che occorre sapere sui paradisi bancari e fiscali. Dalla euroritenuta ai bancari “pentiti”, dal segreto bancario ai conti cifrati, dalla Svizzera a San Marino perchè questa operazione potrà  portare nelle casse dello Stato almeno 100 miliardi di euro…

Bookmark/Favorites